BABA COMMANDANT & THE MANDINGO BAND


dal Burkina Faso l’uomo che ha donato una linfa contemporanea alla tradizione Mandingo


15 ottobre 2015 – ROMA / Monk Club

16 ottobre 2015 – BOLOGNA / Locomotive Club
17 ottobre 2015 – TORINO / Mercato rionale P.za Crispi
18 ottobre 2015 – San Ginesio (MC) / Teatro Comunale

 


Quattro date italiane ad ottobre per uno dei protagonisti storici della cultura afrobeat, che varca per la prima volta i confini del Continente Nero. Si tratta di Baba Commandant con la sua Mandingo Band direttamente da Bobo-Dioulasso, nel Burkina Faso. Il loro primo Lp, “Juguya”, è uscito il 17 febbraio 2015 per Sublime Frequencies, l’etichetta di Alan Bishop e Hisham Mayet da anni impegnata nel pubblicare artisti provenienti dagli angoli più remoti del pianeta e già protagonista dei lanci di artisti come Bombino e Omar Souleyman e della riscoperta di classici locali come il chitarrista turco Omar Khorshid. Pubblicato in solo formato LP in edizione di 800 copie, il disco ha sfiorato il sold out in pochi mesi e ad oggi restano invendute e disponibili solo 20 copie.

Baba Commandant è attivo dagli anni Ottanta in parallelo, fra gli altri, al più celebre concittadino Victor Demé, e il suo percorso artistico è passato attraverso le esperienze di Dounia e della Afromandingo Band, divenuta poi Mandingo Band. La sua miscela, radicata già dal nome nella tradizione Mandingo, porta quest’ultima a confrontarsi e contaminarsi con una vasta gamma di sonorità: dall’afrobeat dell’età d’oro Nigeriana di nomi come Fela Kuti e King Sunny Adé alla leggendaria growler Maliana Moussa Doumbia. Il tutto con un’attitudine post-moderna, ribelle, spontanea ed estranea a compromessi, da più parti definita “punk” – termine non a caso squisitamente occidentale.

Negli otto brani di “Juguya” è raccolta l’essenza del sound di Baba Commandant & The Mandingo Band, filtrata attraverso un percorso ormai quasi trentennale e portata ad una sintesi in grado di raggiungere il palcoscenico europeo. Personaggio popolare e conosciuto in patria, Baba Commandant è protagonista anche di un gran numero di esibizioni dal vivo, durante le quali è acclamato da un pubblico eterogeneo per età e gusti. Ciascuna sua performance è pensata e adattata al contesto che la ospita, siano i cabaret domenicali della cittadina natia, i popolatissimi soundsystem della capitale Ouagadougou o le diverse venues che ospiteranno ad ottobre il primo tour italiano della sua band, pronta a far conoscere anche al pubblico europeo una tradizione evolutasi nei suoni ma rimasta intatta nell’essenza.

 

LINKS:

Sito Sublime Frequencies
Facebook
Bandcamp

VIDEO:

Djanfa (da Juguuya, Sublime Frequencies, 2015)

 

__________________________________________________

 

15 ottobre 2015 – 21:30 – ROMA / Monk Club
by Ottobre Africano
Via Giuseppe Mirri, 35
E-mail: info@musica90.net
Tel.: 06 6485 0987
Prezzo: € 12
More info: Ottobre Africano // Monk Club // Facebook

 

16 ottobre 2015 – 21:30 – BOLOGNA / Locomotiv Club
by Ottobre Africano
Via Sebastiano Serlio, 25/2
E-mail: info@musica90.net
Tel.: 348 083 3345
Prezzo: € 12
More info: Ottobre Africano // Locomotiv Club // Facebook

 

17 ottobre 2015 – 21:30 – TORINO / Mercato rionale di Piazza Crispi
by Ottobre Africano
Piazza Crispi
E-mail: info@musica90.net
Prezzo: ingresso gratuito
More info: Ottobre Africano // Facebook

 

18 ottobre 2015 – 21:30 – SAN GINESIO (MC) / Teatro Comunale Giacomo Leopardi
Piazza Alberico Gentili
E-mail: info@teatroleopardisanginesio.it
Tel.: 347.0205759
Prezzo: € 7
More info: Teatro Leopardi // Facebook