SAMUEL KERRIDGE presenta Fatal Light Attraction


 

Il producer inglese presenta per la prima volta in Italia la sua nuovissima live performance, ispirata dall’omonimo album.

 

10 settembre 2016 – BOLZANO/ Transart
24 settembre 2016 – BOLOGNA / TBA (dj-set)

 

Presentata per la prima volta al Berlin Atonal 2016, arriva finamente anche in Italia “Fatal Light Attraction”, la nuova ed esplosiva live performance di Samuel Kerridge. Il live show, basato sui materiali sonori raccolti nell’omonimo album del producer inglese uscito quest’anno per Downwards, è stato realizzato da Kerridge assieme ai light artists Andrej Boleslavský & Mária Júdová. I due hanno elaborato un sistema di live coding connesso alle fonti audio, in grado di generare sul palco un intenso fascio di luci attorno al performer sincronizzato con il flusso dei suoni, generando nel pubblico l’illusione di un ombra in movimento a tempo di musica. Il risultato è una performance elettrizzante e stupefacente, in cui la miscela sonora di Kerridge, fatta di distorsioni abrasive, percussioni metalliche e scosse sonore, viene completata e potenziata dai frenetici lampi dei fasci luminosi, in una lunga seduta di inganno dei sensi. La performance sarà presentata in anteprima italiana il 10 settembre a Bolzano, nel cartellone di Transart. Il 24 settembre Samuel Kerridge si esibirà invece a Bologna in dj-set.

Attivo da qualche anno ma già divenuto punto di riferimento della scena techno underground europea, Samuel Kerridge ha evoluto nel corso del suo percorso artistico uno stile distintivo e personale, fatto di violente ipnosi ritmiche, densi patchwork granulosi, lame di rumore e memorie post-industriali. Una miscela in grado di far convivere il clubbing con l’elettronica di ricerca, in cui l’intrattenimento e il ballo si uniscono ad un’esperienza più improntata all’ascolto. Dopo il successo del primo album “A Fallen Empire” (2013), uscito per Downwards, etichetta gestita da altri due protagonisti della techno underground, Regis e Female, Kerridge ha pubblicato nel 2015 il secondo album “Always Offended Never Ashamed”, nel quale il suo interesse si è spostato in maniera decisa verso la ricerca di nuove e più eterogenee forme di fisicità. Il disco ha segnato anche la nascita dell’etichetta Contort, fondata dallo stesso artista assieme alla moglie Hayley. Un anno più tardi vede la luce il terzo lavoro, “Fatal Light Attraction”, che raccoglie il materiale composto per l’omonima live performance e segna il ritorno su Downwards.

 

LINKS:

 

Facebook
Soundclou
d
Video: Fatal Light Attraction trailer

 

 

 

__________________________________________________

 

10 settembre 2016 – 23:00 – BOLZANO / Transart
c/o Stalbhau Pickler
Via Edison 15
E-mail: info@transart.it
Prezzo: biglietti disponibili
More info: Transart